Eventi e iniziative Stampa

LABORATORIO CINEMATOGRAFICO AUTONOMO

PensareFare è attiva nell'ambito della formazione con il Laboratorio Cinematografico Autonomo: un laboratorio teorico/pratico all'interno del quale si realizzano uno o più lavori cinematografici. Il laboratorio copre tutte le fasi della produzione, a partire dallo sviluppo dell'idea passando per la scrittura della sceneggiatura, la teoria registica, la creazione di un gruppo di lavoro, la scelta e la preparazione degli attori, l'organizzazione generale, le riprese, il montaggio audio/video fino al confezionamento del prodotto finito.

 

 

PensareFare inoltre organizza eventi e iniziative ludico-culturali nel tuo comune.

1 AVVOLPROPRIO:
Avvolproprio è un progetto creato da PensareFare che si propone di avvicinare la gente comune e i non addetti ai lavori al mondo della cinematografia fai-da-te.
Esso si rivolge a tutti i piccoli comuni o le proloco o associazioni di quartiere. In soli due giorni PensareFare si occupa di creare un gruppo di lavoro e realizzare un cortometraggio sceneggiato che poi verrà consegnato in formato dvd entro il tempo massimo di due mesi. Ecco un esempio:



Giorno 1: Appuntamento con tutti gli interessati in mattinata. PF si occuperà del casting, facendo dei brevi provini e selezionando i personaggi per il cortometraggio. In questa occasione riceveremo anche chiunque sia interessato a dare un contributo in termini artistici, come ad esempio musicisti, scenografi, tecnici audio/luci, e in generale tutti quelli che desiderano partecipare all’iniziativa.
Nel corso del pomeriggio, dopo aver visitato le possibili locations, noi di PF ci occuperemo di preparare una sceneggiatura, basandoci sugli attori scelti e su peculiarità storiche e geografiche del comune o dell’area interessata.

Giorno 2: Appuntamento in mattinata con gli attori e gli altri partecipanti. In questa giornata si concentrano tutte le riprese del nostro cortometraggio, su videocamera digitale.

Entro due mesi PF si impegna a consegnare il prodotto finito, cioè il cortometraggio montato e arricchito di musiche, titoli ed eventuali effetti speciali, su formato dvd.

Alcune linee guida:
Gli attori sono esclusivamente reclutati tra la gente del posto. A questi verrà data la priorità anche nel selezionare musicisti o nello scegliere collaboratori vari: il prodotto finito dovrà essere il più possibile frutto della realtà locale. Il cortometraggio verrà girato interamente all’interno dell’area geografica considerata (comune, quartiere). Ciò verrà opportunamente segnalato nei titoli di coda. PF si impegna, se richiesto, di iscrivere il cortometraggio a uno o più concorsi o film festival, e a pubblicizzarlo via web, al fine di incrementare la notorietà dell’area geografica in questione.

2 EVENTI PF
PF organizza eventi come proiezioni, mostre e spettacoli musicali e teatrali. Contattaci per una serata a tema PensareFare nella tua zona.

 

 

per contatti:

 

info@pensarefare.com